CONTATTI

CONTATTARCI È FACILE

Hai domande? Scrivici.

Saremo lieti di ascoltarti!

TORNA A dal 1863
Prima che PERRIER si chiamasse PERRIER
13/06/2018
READ THE ARTICLE

CAPITOLO I
Centoventi milioni di anni fa: sboccia la straordinaria storia d'amore tra l'acqua e il gas.

Ti hanno mai raccontato la storia di come l'acqua ha incontrato il gas a Vergèze, in Francia? Quando il pianeta era ancora giovane e anche un po' più ribelle, una scintilla d'amore sotterraneo scoccò tra l'acqua piovana e il gas di origine vulcanica. In una serie di incontenibili eruzioni, si incontrarono, si mescolarono, e si innamorarono formando una delle coppie più potenti e straordinarie che la preistoria ricordi. Centoventi milioni di anni dopo, i due sono ancora travolti dalla passione. Fanno le bollicine sin da quando i dinosauri calpestavano ancora la Terra, letteralmente. Col tempo i due innamorati, soprannominati "Les Bouilliens", sarebbero diventati la leggendaria sorgente di PERRIER® – e le loro bollicine si sarebbero diffuse in tutto il mondo.

Hannibal

218 a.C.: Annibale
Narra la leggenda che Annibale, il più grande condottiero militare della Storia, si sia ristorato alla famosa sorgente nel 218 a.C. durante la sua avanzata verso Roma.

 

Julius Cezar

58 a.C.: Giulio Gesare
I Romani costruirono le prime terme nei pressi della sorgente. Partiti per conquistare la Gallia, furono conquistati dalle bollicine.

 

CAPITOLO II
La Bisbetica Domata

Rilassati, respira profondamente e bevi PERRIER®. Intorno alla metà del XIX secolo le floride località termali, "ville d'eaux" in francese, erano mete frequentatissime. La febbre della spa aveva raggiunto l'apice e presto si diffuse fino a Les Bouillens grazie a un decreto di produzione accordato da Napoleone III. Sotto la supervisione di Alphonse Garnier, folle di clienti desiderosi di ritrovare le energie perdute si crogiolavano immersi in vari tipi di vasche termali e, naturalmente, bevevano a sazietà bottiglie su bottiglie di quell'acqua minerale naturalmente frizzante.

Decree

Decreto del 23 giugno 1863
Il decreto firmato da Napoleone III per l'autorizzazione all'utilizzo della fonte di Les Bouillens a Vergèze.

 

Chateau de Vergeze

Castello di Vergèze
Oggi Museo PERRIER® e antica residenza della famiglia Garnier.

 

Establishment Bouliens

Stabilimenti Boulliens
Il progetto per la realizzazione di un centro termale a Les Bouillens, aaaah... un sogno di spa, con acqua Perrier.

 

CAPITOLO III
Il buon Dottor Perrier

Come va, dottore? Be', nel 1898 il Dottor Perrier aveva parecchio da fare. Fu proprio quell'anno, infatti, che il buon dottore divenne ufficialmente direttore sanitario della nostra amata sorgente frizzante. Grazie alla sua pluriennale e approfondita conoscenza dei benefici dell'acqua minerale, il Dottor Perrier analizzò e testò questa fonte straordinaria. La diagnosi? Perrier riscontrò effettive proprietà terapeutiche e si mise quindi all'opera per perfezionare il processo d'imbottigliamento, ma purtroppo mancava qualcosa: i fondi. Per fortuna il buon dottore non dovette cercarli molto lontano...

Louis Eugene Perrier

Louis Eugène Perrier
Medico con esperienza nella direzione sanitaria di centri termali. Perfezionò le tecniche di cattura di acqua e gas e stabilì la miscela ottimale destinata a diventare l'acqua che oggi tutti conosciamo e amiamo. Grazie, Dottor Perrier!

 

Label

Etichetta
All'alba del XX secolo, la fonte era ancora conosciuta con il nome di Les Bouillens, come si legge su questa etichetta del tempo.

Perrier archive

Imbottigliamento della PERRIER® in una stampa d'epoca
Lo stabilimento di imbottigliamento Perrier nel 1927 circa
Precedente Successivo

VIENI A TROVARCI SU

#GOFORTHEEXTRAORDINAIRE

© SANPELLEGRINO 2018 - P. IVA 00753740158